Strumenti utente

Mobilità volontaria tra Enti, mediante selezione per esame, ai sensi dell'art. 30, D. Lgs. n. 165/2001, per la copertura di n. 2 posti del profilo professionale di collaboratore amministrativo professionale, categoria D, CCNL comparto Sanità, di cui n. 1 posto presso la Direzione Generale, Servizio Affari istituzionali e Avvocatura e n. 1 posto presso la Direzione Tecnica, Servizio Gestione demanio idrico, rivolta a candidati in possesso di laurea in giurisprudenza

Determinazioni n. 379/2022 e n. 440/2022
Tipo di bando Bandi di concorso
Tipologia Mobilità esterna
Data di pubblicazione 17/05/2022
SCADENZA TERMINI 16/06/2022 23:30
Stato Selezione in corso

Comunicazione del 17 maggio 2022.

Dal giorno 17 maggio 2022 e fino al giorno 1° giugno 2022 sono aperti i termini per la presentazione delle domande di ammissione alla procedura di mobilità volontaria tra Enti, mediante selezione per esame, ai sensi dell'art. 30, D. Lgs. n. 165/2001, per la copertura di n. 3 posti del profilo professionale di collaboratore amministrativo professionale, categoria D, CCNL comparto Sanità, di cui n. 1 posto presso la Direzione Generale, Servizio Affari istituzionali e Avvocatura (sede di Bologna) e n. 2 posti presso la Direzione Tecnica, Servizio Gestione demanio idrico (sede di Bologna), rivolta a candidati in possesso di laurea in giurisprudenza.

Comunicazione del 1 giugno 2022.

Si rende noto che, in relazione al numero di domande di ammissione pervenute, in esecuzione della determinazione n. 440/2022, è disposta la proroga del termine della presentazione delle domande di ammissione.

Con la determinazione citata, in relazione a sopravvenute valutazioni organizzative, si è, altresì, proceduto a modificare il bando della selezione in oggetto nella parte relativa al numero di posti da ricoprire ed al calendario della prova d'esame.

In data odierna si procede quindi alla pubblicazione del bando modificato.

La domanda di ammissione alla selezione, unitamente ai relativi allegati, dovrà pervenire entro e non oltre il giorno 16 giugno 2022, pena esclusione dalla procedura selettiva in oggetto. Sono accettate esclusivamente e indifferibilmente le domande inviate entro le ore 23:59 del giorno indicato.

E' disposto, altresì, il differimento della data di convocazione dei candidati alla prova orale.

La prova orale si terrà nei giorni 8 e 11 luglio 2022. La comunicazione in merito ai candidati ammessi a sostenere la prova orale e il calendario della prova stessa nelle suddette date (con indicazione della data, orario e modalità di svolgimento) sarà resa nota a partire dal giorno 29 giugno 2022 mediante  pubblicazione su questa pagina WEB.

Comunicazione del 29 giugno 2022.

Si rende noto che, in data odierna, sono pubblicati i seguenti documenti:

-   elenco candidati ammessi alla prova orale e calendario della stessa;

-   comunicazione in merito allo svolgimento della prova orale: Piano operativo sicurezza;

-   autodichiarazione;

-   protocollo del Ministro della salute 25/5/2022.


F.to la Responsabile del Servizio Risorse Umane 

dott.ssa Francesca Castagneti